Lady Gaga

“Prima di ogni concerto, mangia burro di arachidi e cioccolato nero”.

Sul burro di arachidi ci sarebbero tante cose da dire. In linea generale, usato a scopo energizzante come fa la trasgressiva pop star americana, ha un suo reale beneficio (stabilizza a lungo la glicemia), ma il problema è che spesso viene addizionato con oli e zuccheri che lo trasformano in un junk food dei peggiori! Per questo non me la sento di consigliarlo, a priori, a nessuno.
Sul cioccolato nero, invece, ho parecchie cose da dirvi. Soprattutto a voi amiche che – come me – ne siete irresistibilmente attratte, pur conoscendo il suo potenziale ingrassante. Eppure, a sorpresa, siamo proprio noi donne che ne avremmo più bisogno perché il cioccolato contiene alcune sostanze in grado di riequilibrare i fisiologici scompensi femminili che compromettono il tono dell’umore e, spesso, stanno alla base di un cattivo rapporto con il cibo e del sovrappeso.
Tra le sostanze responsabili di questo effetto c’è la feniletilamina, la stessa molecola dall’azione euforizzante prodotta del cervello quando ci innamoriamo, che – in via indiretta – stimola l’ossitocina detta anche l’ormone delle “coccole” che ci fa sentire più in armonia con noi stesse.
Il suo unico limite sono la calorie: 515 per 100 grammi di fondente. Per non compromettere la linea, basta inserirlo in un regime alimentare calibrato, ed ecco che diventa una golosità accessibile a tutti. Anche a chi vuole dimagrire. Perfetto un quadretto da 20 grammi al giorno che fornisce circa 100 calorie, pari a 2 frollini o 2-3 noci. L’importante è sceglierlo di alta qualità e preferibilmente con cacao superiore al 70%.
IL mondo scientifico continua a sfornare ricerche che rivelano benefici insospettabili. Un recente studio del progetto Helena (Healthy Lifestyle in Europe by Nutrition in Adolescence), finanziato dall’Unione europea, afferma che il cioccolato favorisce la perdita di grasso perché riduce gli stati infiammatori che favoriscono lo stoccaggio dell’adipe. Ad aggiungere un ulteriore tassello a questa bella notizia, ci ha pensato una ricerca del dottor Malek dell’università di Detroit, secondo cui il cioccolato aiuterebbe a dimagrire quanto l’attività fisica poiché aumenterebbe in maniera analoga il numero di mitocondri, utili per bruciare calorie. Non siete felici?!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register